Grants

InSilicoTrials

DESCRIZIONE

L’uso di simulazioni computazionali personalizzate per lo sviluppo e la valutazione regolatoria di nuove terapie mediche, denominate In Silico Clinical Trials, avrà grandi benefici rispetto agli attuali clinical trial tradizionali. Gli In Silico Clinical Trials rappresentano un potenziale supporto per prevedere ed anticipare il comportamento di nuovi dispositivi medici o trattamenti farmacologici nel breve, medio e lungo termine e per evitare insuccessi, valutare l’applicazione in diversi scenari clinici, e validare in maniera sicura rispetto ad effetti collaterali pericolosi. Purtroppo, oggi l’uso delle simulazioni computazionali nel settore sanitario ed healthcare è indirizzato principalmente ad utenti esperti (ingegneri e ricercatori), a causa della disponibilità limitata di risorse di calcolo e know-how avanzato. Per questo motivo, gli studi computazionali sono di solito eseguiti su un piccolo numero di modelli di pazienti specifici, con scarsa raccolta di dati clinici mirati a limitate funzioni di dispositivi medici e lo sviluppo di farmaci.

OBIETTIVO

L’obiettivo di InSilicoTrials è la realizzazione di una piattaforma cloud commerciale Software-as-a-Service (SaaS) per fornire alle aziende healthcare e ai ricercatori uno strumento integrato e facile da usare, per eseguire test computazionali durante il processo di sviluppo e convalida di nuovi dispositivi medici e trattamenti farmacologici. La piattaforma integrerà diverse funzionalità, quali: memorizzazione e condivisione di dati clinici, pazienti virtuali, modelli modello e risultati di simulazione; analisi delle immagini mediche e strumenti di segmentazione; selezione di pazienti virtuali per la coorte di prova clinica in silico; configurazione e gestione di simulazioni su ambiente cloud sicuro e scalabile; esecuzione di progettazione di esperimenti, studi parametrici e di ottimizzazione.

RISULTATI

InSilicoTrials mira a democratizzare l’uso delle le simulazioni nel settore healthcare, abbassando le barriere d’ingresso in termini di investimenti e requisiti di conoscenza di alto livello. L’uso di una piattaforma integrata permetterà di ottimizzare i test clinici e raccogliere evidenze cliniche attraverso una gamma più ampia di applicazioni di trattamento, migliorando la capacità di fornire trattamenti medici personalizzati.

SOSTEGNO FINANZIARIO RICEVUTO

Il progetto è stato finanziato con un contributo concesso di € 24.272,16 nell’ambito del Bando POR FESR 2014-2020 – Attività 1.2.a – Incentivi alle imprese per attività di innovazione – Area di specializzazione “Smart Health” – Linea 1.2.a.2 – Industrializzazione dei risultati della ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione – Bando 2017.

Piattaforma integrata per la terapia FARMAcologica anti-tumorale di PRecIsione e Cost-Effective

        

DESCRIZIONE

L’ottimizzazione della terapia farmacologica e il controllo della spesa sanitaria possono essere attuati anche attraverso una corretta prescrizione basata sulle evidenze scientifiche più recenti. Questo è particolarmente rilevante in oncologia, dove l’indice terapeutico dei farmaci è ristretto ed il costo delle terapie è elevato. Da qui il bisogno di un’infrastruttura informatica integrata nel processo prescrittivo ospedaliero a supporto degli operatori sanitari, che permetta la gestione automatizzata delle informazioni, il controllo degli esiti e l’inserimento di criteri di appropriatezza.

OBIETTIVO

L’obiettivo del progetto è riuscire ad innovare radicalmente il processo prescrittivo dei farmaci oncologici di ultima generazione (in prima battuta e come test case), fornendo al medico prescrittore uno strumento digitale per la gestione dei dati molecolari del paziente e la loro traduzione in indicazioni prescrittive specifiche, suggerendo in questo modo la terapia efficace ed al contempo migliore dal punto di vista costo-efficacia.

RISULTATI

Nella prima parte di ricerca la SOC di Farmacologia Sperimentale e Clinica del CRO di Aviano elaborerà una lista di interazioni basata sulle recenti linee guida, che sarà la base per la costruzione di un prototipo di piattaforma da parte di InSilicoTrials Technologie e Insiel Mercato che ne svilupperanno rispettivamente l’algoritmo e il protocollo di acquisizione dati.

La piattaforma multicanale fornirà al medico indicazioni prescrittive chiare ed univoche, supportando il processo di continuo miglioramento e armonizzazione delle linee guida prescrittive, passaggio fondamentale per la razionalizzazione della spesa farmaceutica da parte degli organismi regolatori secondo metodi consolidati.

SOSTEGNO FINANZIARIO RICEVUTO

Il progetto è stato finanziato con un contributo di € 331.888,60 concesso nell’ambito del Bando POR FESR 2014-2020. Attività 1.3.b – Incentivi per progetti “standard” e “strategici” di r&s da realizzare attraverso partenariati pubblico privati– aree di specializzazione tecnologie marittime e smart health. DGR n. 849/2016.